News

Azienda

Continuando la tendenza mostrata negli ultimi anni, nel 2016 il gruppo guidato da AVR S.p.A. ha conseguito un risultato di sensibile crescita dal punto di vista dei volumi rispetto all’anno precedente, con un valore della produzione pari a oltre 144 milioni di euro (+11%).

Nel corso del 2016 il Gruppo è stato impegnato nel raggiungimento di obiettivi, fissati lo scorso anno, tra cui, oltre all’incremento del valore della produzione, il mantenimento della posizione di mercato nel settore stradale ed in particolare quello delle gestioni, il rafforzamento del settore nell’igiene urbana con un aumento del 10% del numero di abitanti serviti, la progressiva saturazione dell’impianto di Guidonia e la prosecuzione del piano investimenti per il costante rinnovamento del parco mezzi e attrezzature e per il miglioramento/efficientamento della logistica dell’azienda.

È inoltre proseguito il rafforzamento della presenza del Gruppo nelle Regioni dove opera, con l’acquisizione di nuove commesse e l’apertura di nuove sedi e distaccamenti operativi. Dal punto di vista merceologico, il segmento ambientale continua ad acquisire importanza nelle strategie e, conseguentemente, nella determinazione dei risultati aziendali: nel 2016 i ricavi generati dal settore ambientale (47,09% del valore della produzione) si sono di molto avvicinati a quelli del settore strade.


Distribuzione territoriale del valore della produzione 2016 (consolidato)

Distribuzione territoriale del valore della produzione 2016 (consolidato)

Ripartizione settoriale del valore della produzione (consolidato)

Ripartizione settoriale del valore della produzione (consolidato)


L’evento più significativo in ambito stradale con l’avvio dell’appalto per la progettazione e costruzione del 3° lotto della Strada di Grande Comunicazione Gallico-Gambarie, nel tratto compreso tra Mulini di Calanna e lo svincolo per Podargoni – Santo Stefano d’Aspromonte. Nel settore ambientale, si ricordano le acquisizioni di bacini di oltre 100.000 abitanti serviti dalla raccolta rifiuti porta a porta rispettivamente in provincia di Pisa e in provincia di Cracovia, nonché l’avvio del servizio Ricicla Casa Lavoro che prevede il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti per conto di AMA Roma S.p.A. in tutto il territorio di Roma Capitale. Infine, nel settore impianti AVR ha concluso la realizzazione e messo in funzione, con progressiva saturazione, dell’impianto di Guidonia Montecelio (RM) per il recupero dei rifiuti da spazzamento stradale e la selezione dei rifiuti da raccolta differenziata. Da ultimo, si ricorda l’acquisizione e l’avvio della bonifica dell’area Ex Fibronit a Bari da parte della controllata Teorema.

Si segnala infine che i dati consuntivi del primo semestre del 2017 esprimono un andamento in linea con i ritmi di crescita del 2016 e pertanto con volume d’affari consolidato atteso su base annua pari a 155 milioni di euro.

SCARICA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2016