Società controllate

azienda

Organigramma societario

AVR S.p.A. e Teorema S.p.A. sono focalizzate sulle attività a maggior valore in cui sono fondamentali gli investimenti materiali e immateriali.

Territorio Strade Ambiente S.r.l e Autostrade Service – Servizi al Territorio S.p.A. sono invece società caratterizzate da strutture più snelle unicamente operative, più competitive negli ambiti a minor margine dove risulta fondamentale l’efficiente gestione delle risorse (uomini, mezzi e materiali).

In una posizione intermedia si trova attualmente AVR S.A. che ha raggiunto, a differenza delle altre controllate, una sostanziale autonomia economica e organizzativa rispetto ad AVR S.p.A..

Autostrade Service - Servizi al Territorio S.p.A.

AVR ha acquisito nel 2011 da Autostrade per l’Italia S.p.A. il 100% del capitale di Autostrade Service-Servizi al Territorio S.p.A., in forma breve ASE, società che opera nell’ambito della gestione e manutenzione stradale.

Tra le esperienze più significative si segnalano la gestione dal 2003 al 2013 come Capogruppo del contratto di Global service di gestione e manutenzione della Strada di Grande Comunicazione FI-PI-LI per conto della Provincia di Firenze (oggi Città Metropolitana) e l’acquisizione di analoghi contratti di Global Service di gestione e manutenzione di strade provinciali per conto della Provincia di Reggio Calabria (oggi Città Metropolitana).

 Allo stato attuale, nell’ambito del gruppo, ASE ha la missione di sviluppare attività di gestione, manutenzione e realizzazione di impianti di segnaletica stradale orizzontale e verticale in ambito urbano, extraurbano, autostradale e aeroportuale.

 Ha un organico di 50 risorse e sviluppa un fatturato annuo di 7 milioni di euro.

SCARICA LE CERTIFICAZIONI

ISO 9001Download PDF
SOADownload PDF

Territorio Strade Ambiente S.r.l.

TSA S.r.l. si occupa da sempre della realizzazione, gestione e manutenzione di aree a verde pubblico e privato, urbano extra-urbano e autostradale, per assicurarne la salute, il decoro e la costante fruizione in sicurezza, con l’ausilio delle più moderne tecniche e attrezzature.

Per consentire un approccio globale, e quindi più efficiente, nella gestione del patrimonio, TSA assicura l’esecuzione congiunta e integrata di una serie articolata di attività, nel rispetto delle normative vigenti, delle regole della buona tecnica agraria, del contenimento dell’inquinamento ambientale e della tutela dell’ecosistema.

TSA si occupa inoltre della realizzazione in erba naturale e sintetica e della gestione secondo modelli di facility management di impianti sportivi pubblici e privati erogando servizi integrati di:

    • Conduzione edilizia degli immobili e degli impianti
    • Apertura e chiusura
    • Sorveglianza e custodia
    • Direzione amministrativa, tecnica e opera

Opera prevalentemente in Lombardia, ha un organico di 80 risorse e un fatturato annuo di circa 5 milioni di euro

SCARICA LE CERTIFICAZIONI

SOADownload PDF
ISO 9001Download PDF
ISO 45001Download PDF

Teorema S.p.A.

Nata nel 1987 e passata sotto il controllo di AVR nel 2014, Teorema ha come missione lo sviluppo e la realizzazione delle medesime attività della capogruppo nei territori di Puglia, Basilicata Abruzzo e Molise.

Nell’ambito del gruppo, possiede competenze consolidate da oltre 20 anni ed esperienze distintive nell’ambito delle bonifiche ambientali di siti industriali contaminati e di interventi di protezione ambientale. Teorema dispone inoltre di due piattaforme per la gestione dei rifiuti urbani e industriali in Acquaviva delle Fonti (dove ha sede legale) e Capurso, in provincia di Bari.

Tra i progetti di maggior rilievo i lavori svolti per conto di ILVA Taranto.

Di particolare complessità e rilevanza, è, inoltre, l'intervento di messa in sicurezza permanente effettuato per il Comune di Bari, presso i capannoni dello stabilimento “ex Fibronit”, annoverato tra i primi cinquanta “Siti Inquinati di Interesse Nazionale”. Si occupa inoltre della manutenzione dell’Autostrada A14 per conto della società Autostrade per l’Italia S.p.A..

Ha un volume d’affari pari a circa 15 milioni di euro e un organico di oltre 100 dipendenti.

Visita il sito di Teorema.

SCARICA LE CERTIFICAZIONI

SOA
Download PDF
ISO 9001Download PDF
ISO 14001Download PDF
ISO 45001Download PDF

AVR S.A.

AVR S.A. è una società di diritto polacco costituita nel 2011 e operativa dal 2012. Ha sede a Cracovia e dispone di altri 7 distaccamenti operativi nel Sud della Polonia.

La società esegue attualmente servizi di gestione e manutenzione stradale e autostradale oltre che servizi di igiene urbana (raccolta rifiuti porta a porta e pulizia strade) e servizi di manutenzione del verde urbano.

Nell’ambito del gruppo ha la missione di sviluppare in Polonia le medesime attività che AVR S.p.A. realizza in Italia.

Ha un organico di 250 risorse e un fatturato di 10 milioni di euro annui.

Approfondisci le modalità di intervento nella sezione progetti ““Mantieni Standard”, il Global Service delle Autostrade in Polonia”

Visita il sito di AVR S.A.

Ci riferiamo alle recenti notizie apparse sugli organi di stampa, con riferimento alle quali il Gruppo AVR intende rilasciare la presente comunicazione al fine di fare chiarezza, atteso che talune testate giornalistiche, nei cui confronti saranno intraprese le opportune azioni legali, hanno riportato notizie inesatte oltreché, in alcuni passaggi, gravemente diffamatorie della reputazione della scrivente.

Preme in particolare precisare, quanto alle misure in concreto disposte, che AVR S.p.A. e la controllata Autostrade - Service Servizi al Territorio S.p.A., con provvedimento emesso dal Tribunale di Reggio Calabria, Sez. Misure di Prevenzione, sono state sottoposte a misura di prevenzione ex art. 34 d. lgs. n. 159/2011 (c.d. “amministrazione giudiziaria dei beni connessi ad attività economiche e delle aziende”) per un periodo di sei mesi. La misura prevede, nello specifico, la nomina di un collegio di amministratori giudiziari che non si sostituirà bensì affiancherà il management aziendale, pienamente in carica e deputato a garantire la continuità aziendale e la tutela del patrimonio e dei livelli occupazionali. In particolare il nostro Presidente e Amministratore Delegato continua e continuerà a svolgere le proprie funzioni in modo pieno.

Nei confronti delle Società non sono state invece adottate né misure interdittive né misure conservative del patrimonio né tantomeno sequestri. Si precisa che il nostro Presidente e Amministratore Delegato non ha ricevuto contestazioni che attengano in alcun modo a fattispecie di mafia.

Si segnala infine, ove occorra, che il provvedimento, secondo quanto stabilito dalle norme di settore, non comporta il venir meno dei requisiti di ordine generale in capo alle due società del Gruppo, che mantengono pertanto i contratti d’appalto in essere nonché la possibilità di acquisirne di nuovi prendendo utilmente parte a procedure ad evidenza pubblica.

Per quanto sopra, si comunica che le società del Gruppo interessate dalla misura sono, allo stato, pienamente operative nel mercato e continueranno pertanto a garantire il regolare svolgimento delle attività aziendali.

Roma, 10 Giugno 2020